Dieci anni di passione per il gusto e per il gelato artigianale, i prodotti di alta qualità, la frutta fresca. Il Gelato di Jerry festeggia il decennale dall’inizio dell’attività. Scuola classica, scuola che ha origini nell’amore per il gelato tramandato di generazione in generazione.

Saldamente al comando mamma Daniela alla guida dei tre figli Vincenzo, Sara e Pina e della nuora Rosaria con una continuità generazionale che poco spazio lascia all’immaginazione.

Avellino avrà ancora a lungo il suo gelato artigianale di qualità.

Se per un posto sul podio del gusto lottano Pinguì e, ovviamente, Nocciola, il must della gelateria è il gelato alla frutta. Alla base del successo la scelta del prodotto fresco, a partire proprio dal latte che, ogni giorno in grande quantità, raggiunge il laboratorio oltre che, ovviamente, alla frutta, rigorosamente di stagione.

La stessa passione e la stessa attenzione al prodotto anche nella produzione di semifreddi e torte gelato; e come per i classici coni e le classiche coppette, anche in questo caso c’è solo l’imbarazzo della scelta. Che sia a base frutta o a base cioccolato poco importa: fattura e qualità restano le stesse.

Ovviamente per essere travolti dal tripudio del gusto toccherà inevitabilmente raggiungere l’unico punto vendita della città: è qui che ogni giorno Vincenzo dà sfogo all’estro e all’inventiva per far sì che Il Gelato di Jerry continui ad essere la miglior gelateria di Avellino.

IL GELATO DI JERRY SU FACEBOOK